Giornata della Memoria

Iniziamo dall’infanzia.

Le coccinelle a righe.

Una storia semplice, quella di Milena Salvatore, raccontata con delicatezza.

Per non dimenticare che siamo tutti uguali, anche se diversi, e che nessuno ha il diritto di fare del male.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...